International Expertise Center ChildAbduction.COM (IECC)©
We can get your child back!
Contact us now

Bangladesh – Begum-caso

Rimpatrio di un minore dal Bangladesh nei Paesi Bassi.

Al visitatore di questo sito,

Nel 2002, mio figlio viene rapito dalla mia ex moglie e portato nel Bangladesh. Le autorità locali e internazionali sono state impegnate per molti mesi a recuperare mio figlio, senza purtroppo ottenere alcun risultato.

Dopo aver ricevuto alcune lettere molto drammatiche da mio figlio, che mi pregava di riportarlo a casa, ho deciso di mettermi in contatto con uno specialista che mi era stato consigliato da diverse organizzazioni internazionali. Così ho deciso di ingaggiare il CEISM. Sono stato messo in contatto con il sig. Hoogkamer, che si è rivelato fin dall’inizio una persona molto speciale .

Il sig. Hoogkamer, egli stesso vittima di sottrazione internazionale di minore (ha riportato a casa i suoi bambini egli stesso, poi ha deciso di aiutare altri genitori a cui erano stati rapiti i figli dal coniuge), si è rivelato una persona disponibile giorno e notte. Egli aveva sempre tempo per starmi vicino nei momenti più disperati.

Egli è riuscito a trovare il giusto equilibrio tra sostegno emotivo e un approccio “pratico e distante”, riuscendo così a riportare a casa mio figlio. Il sig. Hoogkamer ha passato intere settimane nel Bangladesh. Il mio caso era molto complicato. Con mia sorpresa egli negoziò personalmente con le massime autorità locali in Bangladesh, ha collaborato con l’ambasciata olandese e fatto in modo che, nonostante i molti problemi che ha incontrato (la mia ex moglie si oppose in ogni modo possibile), mio figlio sia tornato a casa.

Mio figlio è molto bravo a scuola. Non scorderemo mai quanto accaduto in Bangladesh, e come tutto si sia concluso al meglio. grazie al signor Hoogkamer. Sono profondamente convinto che non avrei più rivisto mio figlio senza l’aiuto dell’associazione e i suoi contatti a livello mondiale. Tra il Bangladesh e i Paesi Bassi non esiste infatti nessun tipo di trattato!

Dopo questi fatti il signor Hoogkamer e io siamo diventati amici per la vita. Posso assolutamente garantire per i servizi e la perizia del CEISM, tanto più perché questa associazione non si arrende finché non si sia raggiunto l’obiettivo. Anche se tutto sembra essere contro.

Cordiali saluti,

Un genitore felice!

Our offices are located in the European Union and United States of America

Mobiel

IMPORTANT !

We strongly discourage taking matters into your own hands. 
The measures could be illegal and may delay your child’s return. 
Attempts to re-abduct your child(ren) violently from any country may:

  • Endanger you, your child(ren) and others;
  • Prejudice any future judicial efforts you might wish to make in the abducted-to-state;
  • Even result in the arrest and imprisonment for many years!, of you, and that of your accomplices.

Finally, there is no guarantee that the chain of violent abductions would end with the one committed by you. 
A parent who has violently re-abducted a child may have to go to extraordinary lengths to conceal his or her whereabouts, living in permanent fear that the child may be violently re-abducted yet again.
If you are contemplating such desperate measures, we advise you to consider the emotional trauma inflicted on a child who is a victim of a violent abduction and a violent re-abduction.
We discourage violent re-abductions not only because it is illegal, but also because of possible psychological harm to the child.

We don’t use illegal methods; we intervene in another way.
Our method of work is strategically un-orthodox, but obviously legal and safe with the assistance of our strong global network.
Your case, needs to be continuously coached, monitored and pushed forward by our organization.